Home » News

News

Convegno a Firenze per le opportunità da partenariato e project financing

Una via alternativa per investire sul territorio di fronte alla scarsità di risorse pubbliche e alla necessità di rilanciare l'economia sia a livello locale sia nazionale. E' il partenariato pubblico-privato declinato nelle sue varie forme, dal project financing nelle opere pubbliche al mecenatismo per i beni culturali.

Il tema è stato al centro del convegno cui hanno preso parte, tra gli altri, Marco Carraresi, segretario dell’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale, Dario Parrini, membro della commissione bilancio della Camera e Antonio Natali, direttore della Galleria degli Uffizi. 

“Il partenariato - ha sottolineato Carraresi - dovrà vedere garantito l’equilibrio tra il pubblico interesse, che rappresenti in modo fedele un bisogno della collettività, e il vantaggio economico, che in modo trasparente il privato ha titolo a ricercare”.

In Toscana non mancano esempi significativi come la realizzazione dei 4 nuovi ospedali di Prato, Pistoia, Lucca e Massa o della tramvia di Firenze, ma anche "ombre" come l'annosa vicenda della bretella Lastra a Signa - Prato. "Proprio per questo - ha spiegato Parrini - occorre conoscere bene questro strumento per minimizzare i rischi e massimizzare i benefici".

17-10-2014

Sblocca Italia-DL 133-2014: elenco cantieri e incentivi per il project financing

Oltre all'elenco dei cantieri da finanziare a valere su uno stanziamento da 3,8 miliardi di euro, sono previsti incentivi per gliinvestimenti nella banda ultralarga e per le infrastrutture da realizzare in project financing.

Il Project Financing nello decreto sblocca Italia

Nuove risorse per 3,9 miliardi di euro e previste procedure speciali. Così parte il decreto “Sblocca-Italia”. Obiettivo del decreto è utilizzare cantieri ed edilizia per dare una spinta rapida all’economia.

Sblocca Italia in «Gazzetta Ufficiale», tutte le novità per le costruzioni

Con la pubblicazione in «Gazzetta Ufficiale», numero 212 del 12 settembre 2014, del decreto-legge 133/2014 «Sblocca Italia», entrano in vigore numerose misure a favore del settore delle costruzioni.

Orte-Mestre bocciata dalla Corte dei Conti, perplessità sul Project Financing

La Corte dei Conti boccia la costruzione del nuovo collegamento autostradale Orte-Mestre.